Sono stata venduta come un oggetto il giorno del funerale di mio padre. Avevo creduto che la sua morte mi avrebbe resa libera, ma non avevo mai compreso realmente cosa significasse vedersi strappare via tutta la libertà. Fino a quel giorno, avevo vissuto in una fantasia da bambina.

Poi, mio fratello mi ha venduta e non ho più potuto permettermi il lusso di essere una bambina. Sono stata portata alla villa di Vicente Rodríguez, affinché lui mi tenga come il suo giocattolino. Quando sarò abbastanza grande, reclamerà la mia innocenza.

La mia unica tregua dalla mia realtà infernale risiede nella compagnia forzata di suo figlio, Adrián. Certe volte, penso che mi detesti. Sa essere freddo e crudele, i suoi ardenti occhi verdi mi guardano torvo. Ma più tempo rimango intrappolata in casa sua, più quegli sguardi diventano accesi, e non soltanto di odio. Fanno bruciare qualcosa anche dentro di me. La mia innocenza non è più mia da concedere, ma Adrián potrebbe essere il primo a reclamarla per sé.

Nota: Innocenza Rubata è il prequel di Bellezza Rapita.

FOLLOW ME

  • Facebook Social Icon
  • Amazon
  • Instagram
  • Twitter Social Icon

© 2020 Julia Sykes